Archivio dell'autore: Giovanni Cavaliere

Finchè giudice non ci separi Loc

FINCHE’ GIUDICE NON CI SEPARI

Ancora per pochi giorni al Teatro Golden di Roma

“Finchè giudice non ci separi” racconta la storia di Mauro, Paolo, Roberto e Massimo, quattro amici, tutti separati. Massimo è fresco di separazione e ha appena tentato il togliersi la vita. Il giudice gli ha levato tutto: la casa, la figlia e lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che resta del suo stipendio si può permettere un piccolo appartamento di 35 mq. I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo e controllare che non riprovi a mettere in atto l’insensato gesto. Ognuno da consigli su come affrontare la separazione e come ritornare a vivere una vita normale. Proprio quando i tre sembrano essere riusciti a riportare alla ragione il loro amico, un’avvenente vicina di casa suona alla porta…La commedia, in scena fino al 22 novembre al Teatro Golden di Roma, è scritta da Toni Fornari, Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli e Augusto Fornari che ne è anche regista ed interprete insieme a Luca Angeletti, Toni Fornari, Laura Ruocco e Nicolas Vaporidis. Per info www.teatrogolden.it

Giovanni Cavaliere

DA BALLA A DALLA

DA BALLA A DALLA

Ballantini a Teatro ricorda Dalla in un delizioso “gesto d’amore”

Un omaggio che Ballantini rende all’amico e grande cantautore, reinterpretando alcuni dei suoi migliori successi. È uno spettacolo che ricorda Dalla visto attraverso il racconto di vita vera di Dario che, da giovanissimo imitatore e pittore in erba, aveva scelto il cantautore emiliano come soggetto di mille ritratti e altrettante rappresentazioni da imitatore trasformista, fino all’incontro vent’anni dopo. Ballantini con i musicisti, diretti dal Maestro Stefano Cenci, racconta minuziosamente i passaggi della carriera di Dalla, cantando con la voce fedele all’originale e trasformandosi “dal vivo” in lui. Tra un brano e l’altro, scorrono sul proiettore foto e disegni di Ballantini che rivelano la sua ammirazione per Lucio Dalla. Sicuramente uno spettacolo da non perdere. Oggi, domenica 25 gennaio, ultima replica alla Sala Umberto di Roma. Per info www.salaumberto.com

Giovanni Cavaliere

Gerardo Capodanno 2015

“ROMA CAPUT MUSICAE”

A Capodanno Gerardo Di Lella e la sua orchestra riproporranno le più belle musiche del Cinema italiano

La Gerardo Di Lella Grand O’rchestra, il 1 gennaio 2015 all’Auditorium Parco della Musica di Roma, in PRIMA ASSOLUTA Mondiale proporrà le più belle colonne sonore del nostro cinema. 70 musicisti diretti dal Maestro Gerardo Di Lella, daranno vita ad un intenso ed inedito momento musicale che farà rivivere le musiche composte per il Cinema dai grandi maestri della musica italiana: Rota, Morricone, Piovani, Cipriani, Piccioni e Ortolani

Giovedì 1 gennaio 2015 – ore 18.30 , Auditorium Parco della Musica (Sala Santa Cecilia) Roma http://www.auditorium.com/eventi/musica

Giovanni Cavaliere

Ad occhi chiusi alta definizione con scritta

AD OCCHI CHIUSI

Un meritorio e coraggioso adattamento teatrale dell’omonimo romanzo di Carofiglio.

Nell’ambito del “PLAY with YAP”, programma di eventi estivi del MAXXI di Roma, Vi segnaliamo “Ad occhi chiusi”, uno spettacolo teatrale sperimentale tratto dall’omonimo romanzo di Gianrico Carofiglio. L’impalcatura narrativa divide il pubblico in tre parti. Ogni parte si concentra sulla storia di un personaggio e lo spettatore può conoscere solo il punto di vista del personaggio seguito e quindi farsi un’idea parziale della storia. Le performance si svolgono in contemporanea nella stessa sera e i tre punti di vista s’intrecciano per raccontare l’intera storia di un processo per stalking. L’ambientazione varia a seconda di ogni singolo avvenimento che coinvolge i protagonisti in una sorta di “teatro itinerante” in cui il pubblico partecipa attivamente. Gli spettatori ogni sera vengono suddivisi in tre gruppi da 12 persone ciascuno e per questo è necessaria la prenotazione telefonando al 339 8701017. Lo spettacolo è ideato e diretto da Carlo Fineschi e prodotto dall’Associazione culturale L’Albatro. Gli allestimenti sono curati da Giulia Ciucciovino. Gli interpreti: Adelmo Togliani, Chiara Ricci, Sara Allegrucci, Matteo Bolognese, Edoardo Ciufoletti, Valeria Mafera, Matteo Milani, Camillo Ventola e Alessandra Verdura. Lo spettacolo sarà ancora in scena il 26 settembre e il 3 ottobre dalle ore 20.00  Per info: albatro.teatro@libero.it  www.fondazionemaxxi.it

Giovanni Cavaliere

La santa orizzontale

LA SANTA

Cosimo Alemà firma un drama- noir valido esempio di Cinema Indipendente di qualità

“La Santa”, prodotto dalla Panamafilm e diretto da Cosimo Alemà, è sicuramente un classico esempio di come si possa realizzare un’opera filmica di qualità a basso costo. Selezionato in Premiere Fuori Concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2013, il film è ambientato in un paesino del Salento dove arrivano quattro forestieri – Dante, Gianni, Agostino e Diego – quattro balordi intenzionati a rubare la statua della Santa del paese. Ma in una comunità in cui religione e feroce superstizione convivono in un equilibrio precario, le reazioni sono imprevedibili e molto violente. Infatti è troppo tardi quando i quattro si accorgono di aver commesso un errore imperdonabile…Tra gli interpreti principali: Massimiliano Gallo, Gianluca Di Gennaro, Francesco Siciliano, Michael Schermi, Marianna Di Martino, Lidia Vitale e Renato Marchetti. Per info https://www.facebook.com/lasantafilm/info

Giovanni Cavaliere

FANTAFESTIVAL

FANTAFESTIVAL 2014

Mostra internazionale del film di fantascienza e del fantastico

Moltissime anteprime sia italiane che internazionali per la 34esima edizione del Fantafestival che si svolgerà fino al 18 luglio presso il Cinema Barberini di Roma e si concluderà il 7 settembre alla Sala Trevi. Quattro i “Pipistrelli d’Oro” che saranno assegnati al miglior film e cortometraggio, sia Italiano che internazionale, ai quali da quest’anno si affianca il Premio “Mary Shelley” per celebrare l’impegno creativo femminile. Inoltre, in occasione del centenario della nascita del maestro italiano del cinema del brivido, verrà assegnato anche il Premio “Mario Bava”, riservato alla Migliore Opera Prima tra i film italiani selezionati. Per info www.fanta-festival.it

Giovanni Cavaliere

WARHOL

ANDY WARHOL

A Roma fino al 28 settembre l’imperdibile mostra dedicata al padre della Pop Art

La mostra è un’occasione per poter vedere le opere più importanti dell’artista Americano padre della Pop Art, raccolte da Peter Brant, amico di Warhol con il quale ha condiviso gli anni artisticamente e culturalmente più vivaci della New York degli anno ’60 e ’70. La mostra parte dai primi disegni del Warhol illustratore per finire con le spettacolari Ultime Cene e gli autoritratti, passando attraverso le opere più iconiche, come le Electric Chairs, il grande ritratto di Mao, i fiori e uno dei più famosi capolavori di Warhol, Blue Shot Marilyn, il ritratto della famosa attrice Americana con in mezzo agli occhi il segno restaurato di uno dei colpi di pistola esploso da un’amica dell’artista nel 1964. Attraverso 150 opere, tele, fotografie, sculture, tra capolavori e opere altrettanto sorprendenti ma meno conosciute, la mostra della Brant Foundation non racconta semplicemente il Warhol star del mondo dell’arte ma anche il Warhol intimo, l’amico, l’uomo. La mostra sarà ospitata a Roma fino al 28 settembre presso Palazzo Cipolla in Via Del Corso, 320 Per info www.warholroma.it

Giovanni Cavaliere

DSC_2831_milani-bonacelli-simoni_medium

IL MALATO IMMAGINARIO

Al Teatro Eliseo di Roma Paolo Bonacelli protagonista della commedia di Molière

Paolo Bonacelli, Patrizia Milani e Carlo Simoni sono i protagonisti de “Il malato immaginario” di Molière. Ultima tra le commedie scritte dal grande commediografo francese, è incentrata sulla figura di Argante, un’uomo ipocondriaco, il malato immaginario (appunto), vittima delle cure di dottori opportunisti e ciarlatani. Al suo fianco: la giovane figlia, la seconda moglie (donna avida e interessata esclusivamente al suo denaro) e la fedele serva, personaggio chiave nell’evolversi dell’intera vicenda. Lo spettacolo, prodotto dal Teatro Stabile di Bolzano, è in scena fino al 25 maggio al Teatro Eliseo di Roma con la regia di Marco Bernardi. Tra gli interpreti Gaia Insenga, Fabrizio Martorelli, Massimo Nicolini, Maurizio Ranieri, Giovanna Rossi, Libero Sansavini, Roberto Tesconi e Riccardo Zini. Per info www.teatroeliseo.it

 Giovanni Cavaliere

Luca Martella GABER

STORIE DEL SIGNOR G… 10 ANNI DOPO. E PENSARE CHE C’ERA IL PENSIERO

Luca Martella e la sua Band al Teatro Italia di Roma

Il 29 maggio, al Teatro Italia di Roma (www.teatroitalia.info), Luca Martella e la sua Band riproporrà “Storie del Signor G… 10 anni dopo. E pensare che c’era il pensiero”, lo spettacolo da lui ideato, interpretato e diretto. Due ore di spettacolo in cui si potranno risentire i brani e monologhi più rappresentativi che hanno fatto la storia del Teatro-Canzone di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, dagli anni ‘70 al 2000.

Giovanni Cavaliere

SONY DSC

VITA, COLORE, FIABE – IL MONDO EBRAICO DI EMANUELE LUZZATI

Le opere dell’illustratore e scenografo genovese in mostra a Ferrara

S’intitola “Vita, Colore, Fiabe – il mondo ebraico di Emanuele Luzzati” la mostra delle opere dell’illustratore e scenografo genovese che ripercorre i temi ebraici nei diversi campi dell’illustrazione, dell’arte applicata e della produzione di film d’animazione. L’esposizione si snoda in tre diverse sezioni: Vita, perché Luzzati ha saputo raccontare i momenti salienti della quotidianità del mondo ebraico; Colore, perché il mondo narrato dal Maestro è animato da tinte intense e luminose; Fiabe, perché la dimensione raccontata nelle sue opere è sempre quella fiabesca. La mostra è ospitata a Ferrara fino al 27 luglio 2014 presso il Meis (Museo dell’ebraismo italiano e della Shoah) in via Piangipane, 81. Per informazioni: www.meisweb.it

Giovanni Cavaliere